Agenda

Non ci sono eventi al momento.



Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Home MIGRANTI

POLITICHE IMMIGRAZIONE E COORDINAMENTO MIGRANTI

La struttura si occuopa dei temi legati alle politiche rivolte ai lavoratori stranieri in italia. Il coordinamento Nazionale dei lavoratori immigrati è il luogo di confronto e l'elaborazione delle proposte per l'intera categoria sui temi del governo del fenomeno migratorio, delle politiche di inclusione, dei percorsi formativi e del dialogo interculturale. Il segretario nazionale cha ha la delega su questo tema è Alessandro Genovesi. Responsabile dell'ufficio è Mercedes Landolfi.



EDICOLA. MONDIALI 2022, LA FIFA TACE SUI MORTI NEGLI STADI. L'ARTICOLO DEL CORSERA
Scritto da Comunicazione   
23.03.15 "Per compensare i club di calcio che presteranno i giocatori alle nazionali del Mondiale del Qatar, nel 2022, la Fifa ha stanziato 209 milioni di dollari, il triplo rispetto a Brasile 2014. L`indennizzo serve ad accontentare le squadre europee in rivolta per il calendario: per evitare il caldo asfissiante dell`estate qatariota, la Coppa del Mondo si giocherà tra novembre e dicembre, intralciando i campionati nazionali. Le polemiche sportive continuano. Silenzio invece sulla strage delle migliaia di operai, soprattutto asiatici, sfiniti nei cantieri degli stadi." Così racconta Guido Santevecchi sul Corriere della Sera dei 22 marzo.
Leggi tutto...
 
INCIDENTE MORTALE CANTIERE A3. SCHIAVELLA: SIAMO DI FRONTE AD UNA EMERGENZA NAZIONALE
Scritto da Comunicazione   
03.03.15 Quella dei morti sul lavoro in edilizia è "un’emergenza nazionale. Non ho più parole per manifestare l’orrore, il dolore e la rabbia per l’ennesima vita spezzata nei nostri cantieri. Voglio esprimere alla famiglia di Adrian Miholca tutta la nostra vicinanza e mi auguro che la magistratura faccia luce al più presto sul terrificante incidente in cui il giovane lavoratore ha perso ieri la vita in un cantiere della A3, cadendo da 80 metri per il crollo di una campata” a parlare è Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil a margine del convegno sulla contrattazione promosso dalla Filctem, in corso di svolgimento a Roma.
Leggi tutto...
 
PREMIER ALBANESE: INVESTITE DA NOI, POCHE TASSE E NIENTE SINDACATI. LA REPLICA DI ERMIRA BEHRI
Scritto da Comunicazione   
24.02.15 Venite ad investire in Albania, perché le tasse sono al 15% e non ci sono i sindacati: il premier albanese Edi Rama lo aveva già dichiarato in occasione della visita di Matteo Renzi in Albania e lo ha ripetuto in questi giorni nella sua visita ufficiale in Italia, ribadendolo nelle interviste rilasciate a quotidiani e talk show.  Non ci sta Ermira Behri, segretaria nazionale Fillea, albanese, in Italia ormai da molti anni, secondo la quale le dichiarazioni del premier Rama sono “un pessimo spot. Pensa davvero il capo del governo che dove non esistono i sindacati le economie crescono più che nei paesi sindacalizzati? Direi proprio che sia il contrario, basta mettere a confronto le condizioni dei lavoratori albanesi  con quelle degli altri paesi europei.”
Leggi tutto...
 
EDICOLA. MODENA, RICOSTRUZIONE E SUBAPPALTI: LA PIAGA DEI LAVORATORI NON PAGATI
Scritto da Comunicazione   
29.01.15 "Lavorare per gli enti pubblici, e alle dipendenze di ditte aggiudicatarie dovrebbe essere una garanzia, e invece non lo è". E' amareggiato Sergio Gisca, romeno, in Italia da oltre dieci anni. "Sono sposato - racconta - padre di un bimbo di 9 anni, e ho lavorato nel 2014 nei cantieri per la ricostruzione, ma devo ancora riscuotere sette mensilità. Una vergogna - commenta - perché chi lavora deve riscuotere il compenso. Io e mia moglie siamo persone oneste, ma siamo maltrattati". Così il racconto del Resto del Carlino di Modena.
Leggi tutto...
 
LAVORATORI MIGRANTI. LE DIRETTIVE EUROPEE APPROVATE NEL 2014

20.01.15 Nella seconda metà del 2014 il Parlamento europeo ha approvatoquattro Direttive UE che riguardano i lavoratori migranti, nello specifico due che interessano i lavoratori Ue, due i lavoratori extra Ue. Queste Direttive, tutte da recepire nei 28 paesi europei tra maggio e novembre 2016, sono da considerarsi come un pacchetto unico e sarebbe dannoso affrontarne il contenuto in forma divisa; sebbene infatti  affrontino ambiti diversi,  ricadranno tutte sulle condizioni di lavoro e vita dei lavoratori migranti sia europei che extra Ue all’interno del mercato europeo.

Leggi tutto...
 
A POZZALLO LA TERZA CONFERENZA INTERNAZIONALE BWI SULLA MIGRAZIONE NEL MEDITERRANEO
Scritto da Comunicazione   

02.12.14 Il 2 e 3 dicembre dicembre 2014 si svolge a Pozzallo, Ragusa, la 3° Conferenza Internazionale del Sindacato delle costruzioni BWI sulla Migrazione nell’area del Mediterraneo. La Conferenza, organizzata dalla Fillea Cgil, Filca Cisl, Feneal Uil, è parte del lavoro che il sindacato delle costruzioni internazionale BWI porta avanti da ormai qualche anno sui temi dell’Immigrazione nella regione mediterranea, con l’obiettivo di creare una rete e una collaborazione tra sindacati del Sud Europa e Sindacati del Nord e Centro Africa.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.123456789Succ.Fine »

Pagina 4 di 9



Feed Entries


FILLEA CGIL NAZIONALE Via G.B. Morgagni 27 - 00161 Roma - Tel: ++39 06 44.11.41 fax: ++39 06 44.23.58.49 - C.F. 80205310586 - Discalimer