Agenda

Non ci sono eventi al momento.



Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Home SICUREZZA SUL LAVORO

logo salute

DIPARTIMENTO AMBIENTE, SALUTE E FORMAZIONE

Il Dipartimento Ambiente, Salute e Formazione si occupa delle politiche legate alla sicurezza ed alla salute nei luoghi di lavoro, delle politiche della formazione professionale e continua, delle politiche degli Enti Bilaterali, delle politiche Internazionali di settore. Ha la delega per questo settore Ermira Behri

OMICIDI SUL LAVORO >> VAI ALLE STATISTICHE

 



INCIDENTI SUL LAVORO. QUATTRO MORTI IN DUE GIORNI PDF
Scritto da Barbara Cannata   

24.09.09 Ancora vite spezzate nei cantieri italiani. Nelle ultime quarantotto ore sono quattro i lavoratori rimasti vittime di incidenti mortali. Una carneficina che si è consumata su tutto il territorio nazionale, dal nord al nel sud d'Italia, in piccoli cantieri ed in quelli delle grandi infrastrutture.

Leggi tutto...
 
MORTI SUL LAVORO. OPERAIO EDILE MUORE A PARMA PDF
Scritto da Barbara Cannata   

L'ennesimo incidente mortale in cantiere è costato la vita ad un operaio edile di 53 anni, nel corso di una piccola ristrutturazione a Parma. Sconcerto e rabbia da parte della Fillea Cgil provinciale "per l'ennesima morte in un cantiere edile, avvenuta oggi, in una giornata piovosa quando molti cantieri erano fermi per maltempo. Questa volta, come gia' accaduto in passato, la vittima era il titolare della impresa (la Futura Costruzioni, una piccola ditta con 3 dipendenti) e anche questa volta l'incidente e' avvenuto in un cantiere di ristrutturazione di piccole dimensioni''.
''Rimane l'esigenza per il settore delle costruzioni, nonostante i passi compiuti, di fare crescere una generalizzata cultura della sicurezza che ancora manca - conclude nella nota la Fillea-Cgil - Su questo e sul versante di maggiori controlli proseguira' l'impegno delle organizzazioni sindacali''.

 
MORTI SUL LAVORO. INCIDENTE MORTALE IN UNA MARMERIA PDF
Scritto da Barbara Cannata   

02.09.09 E’ accaduto ieri, presso una marmeria di Grottaglie (TA). Un lavoratore di 36 anni Michele Doria è stato schiacciato da alcune lastre di marmo mentre il suo collega manovrava una gru gommata per il sollevamento delle stesse.

Leggi tutto...
 
03.08.2009 MORTE NEI CANTIERI PDF
Scritto da Barbara Cannata   

01.08.09 Sei morti: è questo il drammatico bilancio dell’ultima settimana di luglio. Tra le vittime cinque operai ed un artigiano. Sale a 110 il numero dei morti sul lavoro nelle costruzioni….
Di seguito riportiamo i lanci dell’Agenzia Ansa:

INCIDENTI LAVORO: MORTO OPERAIO CADUTO A MAENZA 9 GIORNI FA
(ANSA) - LATINA, 27 LUG - E' morto dopo nove giorni di agonia Paolo Ciccateri, l'operaio di 50 anni rimasto vittima di un incidente sul lavoro mentre montava le luminarie su una gru in occasione della tradizionale festa del cacciatore a Maenza (Latina). L'operaio era caduto dalla gru lo scorso 19 luglio mentre lavorava all'allestimento delle strutture. Un'elimbulanza lo aveva subito trasferito all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina ma le sue condizioni sono apparse subito gravi. L'uomo e' deceduto questo pomeriggio. Era stato gia' dimesso il collega caduto con lui. Sull'incidente la procura di Latina ha aperto un'inchiesta.
INCIDENTI LAVORO: OPERAIO ROMENO UCCISO DA TRITASASSI
(ANSA) - TERAMO, 24 LUG - Un operaio romeno di 22 anni, Daniele Barbus Vassile, e' morto questa mattina in un incidente sul lavoro. Il giovane, secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri della compagnia di Alba Adriatica (Teramo), sarebbe finito sotto una macchina utilizzata per la triturazione dei sassi. L'incidente si e' verificato in un cantiere di triturazione di inerti, in contrada Salino, a Tortoreto Lido (Teramo). L'operaio e' morto all' istante, senza che i compagni di lavoro e i soccorritori potessero aiutarlo. Sono intervenuti anche gli ispettori del lavoro. La magistratura teramana ha
aperto un'inchiesta.

INCIDENTI LAVORO: OPERAIO MORTO IN CANTIERE NEL MILANESE
(ANSA) - MILANO, 30 LUG - Un operaio di 24 anni straniero, probabilmente di nazionalita' albanese, e' morto questa mattina in un cantiere edile di Bresso, in provincia di Milano. L'uomo stava lavorando alla costruzione di un grosso edificio residenziale e direzionale in via Pascoli, di proprieta' dell'Immobiliare Fema srl, quando e' caduto dal sesto piano nel vano dell'ascensore. L'incidente e' avvenuto attorno alle 10.30 e il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'operaio.

INCIDENTI LAVORO: CEDE PILONE, OPERAIO BATTE TESTA E MUORE
(ANSA) - AREZZO, 30 LUG - Un operaio e' morto questa mattina battendo violentemente la testa in seguito al cedimento della base di un pilone di cemento armato che gli era finito su una gamba, imprigionandolo. E' accaduto intorno alle 11 nel cantiere del nuovo centro affari di Arezzo. L'operaio, originario di Castelvolturno (Caserta), si chiamava Vincenzo Spiniello, 59 anni, e a breve sarebbe andato in pensione. L'incidente e' accaduto mentre l'uomo stava lavorando assieme ad altri colleghi alle fondamenta del pilone che doveva essere rimosso. Spiniello era in basso, mentre gli altri erano nella parte superiore. Secondo una prima ricostruzione, a causa, pare, di un cedimento del terreno, la base del pilone si e' mossa finendo sulla gamba dell'uomo che poi, cadendo all'indietro, ha battuto violentemente la testa. I medici del 118 lo hanno trovato ancora in vita ma quando i vigili del fuoco lo hanno liberato Spiniello e' morto. L'inchiesta, affidata al sostituto procuratore Gianluca Dioni della procura di Arezzo, e' condotta dai Carabinieri. Il cantiere e' stato messo sotto sequestro.(ANSA).

INCIDENTI LAVORO: PRECIPITA MENTRE MONTA TENDE DA SOLE,MORTO
(ANSA) - LA SPEZIA, 29 LUG - Un artigiano spezzino di 46 anni che stava montando una tenda da sole e' morto oggi precipitando da un terrazzo al sesto piano di una palazzina nel quartiere popolare di Fabiano Basso. Al momento si sa solo che l'uomo stava lavorando per conto dell'azienda ''Panuccio Tende da Sole'' della Spezia e sistemando la tenda nuova che doveva essere installata. L'artigiano aveva una esperienza in questo settore di piu' di vent'anni. E' precipitato al suolo ed e' morto sul colpo. Non e' stato neanche possibile un intervento di rianimazione. La polizia che sta cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente.

INCIDENTI LAVORO: OPERAIO MUORE SCHIACCIATO DA MULETTO
(ANSA) - OLBIA, 28 LUG - Un operaio di 33 anni, Mario Cassitta, di Priatu, una frazione di Sant'Antonio di Gallura, e' morto schiacciato da un muletto nel piazzale della ditta per la quale lavorava, la Ecoservice, specializzata nello smaltimento di rifiuti speciali. L'incidente si e' verificato intorno alle 19, in localita' La Crucitta, a Sant'Antonio di Gallura. Mario Cassita stava trasportando un carico di pneumatici quando il muletto e' incappato in una buca, sbilanciandosi. Nel tentativo di mettersi in salvo, l'operaio si e' lanciato dalla postazione di guida finendo a terra, ma sfortunatamente ha incrociato la stessa traiettoria del carrello elevatore che gli e' piombato addosso, schiacciandolo. I primi ad arrivare sul posto sono stati i suoi compagni di lavoro, ma per il giovane non c'era piu' nulla da fare: i medici del 118, sopraggiunti nel frattempo, hanno potuto solo constatare il decesso. Impegnati nei soccorsi anche i vigili del fuoco, mentre i carabinieri di Tempio e gli ispettori dello Spresal, il servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro della Asl di Olbia, hanno avviato gli accertamenti del caso.





 
« InizioPrec.41Succ.Fine »

Pagina 41 di 41



Feed Entries


FILLEA CGIL NAZIONALE Via G.B. Morgagni 27 - 00161 Roma - Tel: ++39 06 44.11.41 fax: ++39 06 44.23.58.49 - C.F. 80205310586 - Discalimer