Agenda

Non ci sono eventi al momento.



Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Home AMMORTIZZATORI SOCIALI

MERCATO DEL LAVORO E AMMORTIZZATORI SOCIALI

Fanno capo a questo incarico le materie relative alla regolazione del mercato del lavoro, alle politiche attive del lavoro, al contrasto al lavoro irregolare, alla regolazione e gestione degli ammortizzatori sociali. In particolare, su quest’ultimo tema, l’attività andrà svolta in stretta correlazione con i funzionari che, nei dipartimenti contrattuali, fungono da interfaccia su queste stesse materie. Il segretario che ha la delega per questi temi è Marinella Meschieri

 



EDICOLA. PARMA, MAZZALI IN LIQUIDAZIONE: E' SCIOPERO
Scritto da Comunicazione   
28.05.15 Si è svolto ieri lo sciopero dei lavoratori della Mazzali srl, storica azienda produttrice di mobili di Chiozzola di Sorbolo che "sconta purtroppo una indisponibilità di credito da parte del sistema bancario e di recente, a causa di questo, ha annunciato l'intenzione di fare richiesta di accesso a concordato liquidatorio in continuità." L'articolo apparso sul quotidiano parmatoday
Leggi tutto...
 
EDICOLA. PESCARA, CHIUDE IL CEMENTIFICIO SACCI, A CASA 34 LAVORATORI
Scritto da Comunicazione   

22.05.15 "Il cementificio di Pescara chiude definitivamente i battenti. Per i 34 dipendenti che ancora lavorano nello stabilimento di via Raiale significa cassa integrazione a zero ore e poi licenziamento. A dare la drammatica notizia è stato ieri il segretario generale della Fillea Cgil di Pescara Massimo Di Giovanni "IL 19 maggio scorso, al ministero del Lavoro è stata dichiarata, da parte di Sacci spa, la cessazione dell`attività del cementificio di Pescara. La decisione è scaturita nell`ambito del ritiro della procedura di mobilità per licenziamento collettivo riguardante gli stabilimenti che producono cemento, quali Ca-stelraimondo (Macerata), Pescara, Livorno, la sede di Roma, nonché gli impianti di divisione calcestruzzi". Questo il racconto del quotidiano Il Centro.

Leggi tutto...
 
EDICOLA. CPL, SINDACATI SODDISFATTI: AZIENDA PATRIMONIO DEL TERRITORIO
Scritto da Comunicazione   

19.05.15 "I sindacati valutano positivamente l`esito dell`incontro, perchè utile ad operare per la continuità dell`impresa e la salvaguardia occupazionale sia di Cpl che dell`indotto." Così Prima Pagina Modena, che riporta il giudizio dei sindacati sull'incontro di ieri in Regione per affrontare la crisi della coop di Concordia, travolta dall`inchiesta sulle metanizzazione di Ischia.

Leggi tutto...
 
BAGHERIA. DA TRE MESI NON PERCEPISCONO CIG, LA PROTESTA DEI LAVORATORI DEL GRUPPO AIELLO
Scritto da Comunicazione   
23.04.15 Un gruppo di sessanta lavoratori Ati Group, Emar ed Ediltecna, le aziende del gruppo confiscato alla mafia di  Michele Aiello, a Bagheria,  manifesta  con un  sit-in davanti alla  sede Inps di Palermo. I lavoratori edili protestano perché non hanno ricevuto ancora l’importo della  cassa integrazione  di gennaio,  febbraio  e marzo. Sono giunti a Palermo in treno e si sono spostati in via Laurana, sede dell’Inps,  a piedi “per protesta”.
Leggi tutto...
 
VERTENZA SACCI. AL VIA LA MOBILITAZIONE IN TUTTI I SITI
Scritto da Comunicazione   

16.04.15 Al via la mobilitazione dei lavoratori del gruppo Sacci, che recentemente ha confermato la procedura di mobilità avviata il 13 marzo per135 lavoratori del gruppo: 83 nel polo produttivo di Castelraimondo, in provincia di Macerata,17 a Pescara, 3 a Livorno, 13 nella sede centrale di Roma, 19 negli impianti di calcestruzzo nel Centro Italia, tra Marche (14 lavoratori in mobilità), Toscana (3) e Lazio (2). Si parte sabato 18 aprile, con una MARCIA PER IL LAVORO dei lavoratori dello stabilimento di Greve in Chianti

Leggi tutto...
 
BERGAMO. ZEMI DI ZANICA, SCONGIURATO IL LICENZIAMENTO PER 24 LAVORATORI, AL VIA LA SOLIDARIETA'
Scritto da Comunicazione   
09.04.15 A rischio c’erano 24 posti di lavoro: pericolo scongiurato alla Nuova Demi di Zanica, società specializzata nell'attività di escavazione (in cave del territorio bergamasco e della provincia di Cremona), produzione di aggregati e di calcestruzzo preconfezionato. È stato, infatti, siglato un Contratto di solidarietà dopo settimane di confronto per cercare una soluzione alternativa ai 24 esuberi strutturali dichiarati sui 45 lavoratori totali oggi impiegati.
Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 10 di 18



Feed Entries


FILLEA CGIL NAZIONALE Via G.B. Morgagni 27 - 00161 Roma - Tel: ++39 06 44.11.41 fax: ++39 06 44.23.58.49 - C.F. 80205310586 - Discalimer