Agenda

Non ci sono eventi al momento.



Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Home Trentino news TRENTINO. FERROVIA TRENTO-MALÈ: CANTIERE SENZA VOUCHER. IL TESTO DELL'ACCORDO
TRENTINO. FERROVIA TRENTO-MALÈ: CANTIERE SENZA VOUCHER. IL TESTO DELL'ACCORDO

22.02.17 "La trasparenza e la legalità nelle procedure, ma anche la sicurezza e regolarità del lavoro delle maestranze, diventano elementi centrali, così come lo è stato per l`ospedale di Mezzolombardo, il Compendio Ex Sordomuti di Trento e Meccatronica a Rovereto, anche per il cantiere dell`interramento della ferrovia Trento- Male a Lavis." E' quanto scrive il quotidiano L'Adige. Articolo prosegue:

Ieri mattina proprio nel cantiere di questa importante opera pubblica è stato firmato un accordo in tal senso. A firmarlo le rappresentanze sindacali dell`edilizia (Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil), la ditta appaitante Carron spa e le ditte esecutrici dei lavori (Geotrentina, Tecno Perforazioni e Misconel) e la Provincia con la stazione appaltante Trentino Trasporti. «E` significativo - hanno detto i segretari delle sigle sindacali Maurizio Zabbeni, Fabrizio Bignotti e Gianni Tomasi - che nella realizzazione di un`opera pubblica di importante impatto sociale e strategico, si sia scelto non solo di garantire il rispetto di tutti gli aspetti tecnico-costruttivi e finanziari, ma anche il lavoro e i lavoratori». Soddisfatto per la firma dell`accordo l`assessore alle infrastrutture Mauro Gilmozzi: «Abbiamo appena approvato una legge suí lavori pubblici che mette al centro questa linea, tutelando da una parte l`interesse sociale a far crescere le imprese, dall`altra la qualità del lavoro. Una qualità complessiva, che comprende non solo la sicurezza dei lavoratori ma anche gli impatti ambientali».

 
 
  Scritto da Comunicazione   





FILLEA CGIL NAZIONALE Via G.B. Morgagni 27 - 00161 Roma - Tel: ++39 06 44.11.41 fax: ++39 06 44.23.58.49 - C.F. 80205310586 - Discalimer